Informazioni sul video

Di

Qui forniamo informazioni sulla suite di risorse video che abbiamo creato.

Come è nato questo progetto?

Nel 2020, il governo federale australiano ha condotto a consultazione a livello nazionale con la comunità per migliorare e ridisegnare i propri supporto post adozione. In questa risposta, una delle questioni sollevate dall'ICAV è stata la necessità di una migliore istruzione dei professionisti chiave che si intersecano nelle nostre vite e potrebbe essere un riferimento anticipato per il tanto necessario supporto post-adozione. La dottoressa Patricia Fronek ricerca (2018) sostiene anche la necessità di un'educazione all'adozione per i fornitori di servizi. Il progetto è nato perché Relationship Matters (RM), finanziato dal governo australiano per fornire l'Intercountry Adoption Family Support Service (ICAFSS), ha chiesto all'ICAV di dare un contributo per la loro serie di educazione allo sviluppo professionale. L'ICAV ha suggerito il progetto in questa struttura per garantire il contributo e la collaborazione della comunità.

Chi ha finanziato questo progetto?

Questo progetto è stato guidato da ICAV, finanziato da Questioni di relazione (RM)  e Il Comitato del NSW per l'adozione e l'assistenza permanente (COAPC) e supportato da il Dipartimento dei servizi sociali del governo australiano.

Che cosa è stato coinvolto

Il progetto è iniziato nel marzo 2021 e ha richiesto 6 mesi per essere completato.

Un bando di partecipazione è uscito tramite i social media e nel giro di 2 settimane l'ICAV ha avuto 31 adottati che hanno risposto. È seguita una sessione informativa e da questa 21 hanno fatto l'audizione. In seguito, 8 sono stati selezionati per essere trasportati a Sydney per essere filmati.

Durante l'intero progetto, sono stati organizzati incontri di gruppo online quindicinali ospitati da ICAV per consentire la connessione e la condivisione. La consulenza individuale era disponibile anche per tutti i partecipanti tramite il servizio RM.

Chi è stato coinvolto nelle riprese

I partecipanti sono stati scelti per garantire una rappresentazione diversificata per età, genere, paese di origine, questioni di cui hanno parlato.

Gli adottati sono:
Aimee nato a Taiwan, Benjamin nato in Brasile, Chamila nato in Sri Lanka, James nato in Colombia, Jonas nato ad Haiti, Kimberley nato in Corea del Sud, Meseret nato in Etiopia e Michelle nata in Corea del Sud. Tutti sono stati adottati in famiglie australiane bianche, ad eccezione di Kimberley che ha un padre adottivo cinese.

Degli 8, i seguenti paesi di origine sono: Brasile, Colombia, Etiopia, Haiti, Corea del Sud, Sri Lanka, Taiwan; e abbiamo una rappresentazione attraverso le generazioni, cioè 2 sui 20 anni, 4 sui 30 anni, 2 sui 40 anni. Questo progetto era aperto solo agli adulti adottati all'estero, di età pari o superiore a 18 anni.

Grazie e ringraziamenti

Leggi qui per un elenco completo di tutti coloro che hanno contribuito a questo progetto.

Galleria fotografica

Qui mostriamo alcune delle immagini scattate durante le varie fasi del progetto.