La storia della madre adottiva

John ed io ci eravamo trasferiti a Dumbarton per vivere in un condominio al piano terra di tre stanze, con servizi igienici esterni condivisi con altre sette famiglie. Ho trovato un lavoro part-time a casa Crosslet a Glasgow, in Scozia, tre giorni alla settimana. John ha trovato un lavoro anche se il lavoro era molto scarso. Ho visto questo adorabile bambino con enormi occhi marroni a casa dei bambini e gli ho chiesto se era in adozione. Mi è stato detto di no, sua madre lo aveva lasciato lì alla nascita e aveva circa 3 mesi. Piangeva rumorosamente di notte e teneva svegli gli altri bambini così la sua culla veniva portata nel bagno vicino ogni notte.

Ho portato John a vederlo la sera e la direttrice ci ha permesso di portarlo in giro per i giardini. La società di adozione ha chiesto a CM (sua madre naturale) se ci avrebbe permesso di adottarlo e lei ha accettato poiché era sposata con un figlio, ma ha detto che suo marito non le avrebbe permesso di portare il bambino a casa perché non era suo figlio.

Il bambino si chiamava Lal ST e soprannominato Tony dallo staff. Aveva 5/6 mesi quando lo abbiamo legalmente portato a casa il 5 giugno del mio compleanno. Lo abbiamo chiamato Ronald SM Abbiamo portato una carrozzina alta bianca con cappuccio blu e guarnizioni e abbiamo ricevuto molti regali da amici e parenti.

Un miracolo è avvenuto quando abbiamo ricevuto il conto per le spese di adozione in tribunale. Non avevo soldi ma ho promesso di pagare entro la fine del mese. Il Signore ha fornito l'importo esatto da parte di Giovanni facendo gli straordinari per coprire il costo esatto.

La persona preferita di Lal nella chiesa di Elim che abbiamo frequentato era la signora Tate, la moglie del fornaio. Una grande signora e lei lo abbracciava sempre ma ogni volta che vedeva una grande signora chiamava la signora Tate. Al suo servizio devoto venne tutta la famiglia tranne il padre di John.

Lal è stata una tale benedizione per tutti al servizio dedicato. Tutti volevano tenerlo in braccio ed è stato trasmesso a così tante persone che era malato.

Camminava o correva a 10 mesi. Sul treno di casa correva a chiedere soldi alla gente e li otteneva sempre. Alle riunioni della chiesa inseguiva le ragazze per un "tis" (bacio).
Paul è nato l'anno successivo e alla sua consacrata ero ancora arrabbiato con il padre di John. Non ho invitato nessuno, ma si sono presentati comunque tutti, compreso suo padre.

Ci siamo trasferiti a Frome nel Somerset. Stephen è nato in casa due anni dopo.
Paul e Lal si sono uniti al coro della Chiesa d'Inghilterra in fondo alla strada. Cantavano ai matrimoni e venivano pagati due scellini e sei pence ciascuno. Cantavano anche la domenica. Durante le prove del coro, Ronnie e un ragazzo a due porte di distanza litigavano così tanto che abbiamo dovuto scortarli in chiesa e prenderli per mantenere la pace.

Lal amava l'insegnante di scuola di cui tutti gli altri avevano paura. I ragazzi condividevano un cavallo a dondolo sulle molle chiamato Gubby. Era sistemato nella loro camera da letto. Molte volte siamo stati svegliati da Gubby che cigolava per miglia da qualche parte. Lal andava bene a scuola.

Siamo venuti in Australia nel 1970. Lal aveva 8 anni, Paul 7 anni e Stephen 4,5 anni. Lal ha cambiato il suo nome in Ron e da allora è sempre stato così.

All'ostello di Bradfield Ron e un ragazzo irlandese avevano sempre problemi a non salire sullo scuolabus e litigavano a scuola. Hanno rapidamente abbandonato i loro accenti per diventare australiani. Il cibo alla mensa era noioso ma Ron aveva due porzioni ogni giorno. Paul e Stephen non avrebbero mangiato, quindi ho dovuto comprare cibo fuori per loro.

Siamo rimasti per cinque mesi e ci siamo trasferiti in una casa di accoglienza a Gunnamatta Bay, Cronulla. Tutti i ragazzi hanno frequentato la stessa scuola. Ci siamo andati a piedi attraverso il parco vicino alla baia. Molte volte John e io camminavamo verso casa attraverso il parco e Ron nuotavamo al nostro fianco e poi correva a casa per asciugarsi.

Ci siamo trasferiti in Renown Avenue, fuori dal Boulevard a Miranda, e di nuovo tutti i ragazzi hanno frequentato la stessa scuola. Il primo giorno con le nuove divise, Ron è stato chiamato nell'ufficio del Preside per mostrare ai visitatori le nuove divise. Eravamo orgogliosi di lui. Ron ha incantato una donna di cui tutti avevano paura ed era gentile con Ron. Deve aver trovato il suo punto debole.

Ron si è trasferito alla Endevour High School e ha trovato difficile andare. Ha preso parte a spettacoli teatrali e ricordo Fiddler on the Roof. Ron ha giocato a calcio per i Seagulls. Era il portiere. Un giorno l'allenatore lo portò alla porta completamente coperto di fango da cima a fondo. Ho chiesto se era stata una partita difficile e l'allenatore ha detto che Rod non ha nemmeno toccato la palla una volta.

Ron è stato invitato a una festa di compleanno e mi ha detto che l'intrattenimento sarebbe stato una seduta spiritica, quindi gli ho detto che non poteva andare. Ho telefonato alla madre e le ho detto perché non sarebbe andato, ma lei ha detto che molti genitori si erano opposti, quindi era spento. Ron era così arrabbiato con me per aver interferito, ma anni dopo me lo ha detto che era contento della mia decisione.

Successivamente ci siamo trasferiti in Engadina, ma la scelta di Ron è stata di rimanere alla Endevour School e viaggiare. Paul e Stephen sono andati all'Engadine High. Ora è iniziata la battaglia. Ron doveva essere a casa la sera entro una certa ora, come gli altri. Era sempre in ritardo, quindi gli abbiamo detto che sarebbe stato chiuso fuori per la notte. La notte successiva mettemmo fuori un sacco a pelo e chiudemmo la porta. Ron si arrabbiò invano e se ne andò a casa del suo amico. Lasciava sempre la sua attrezzatura da moto in soggiorno invece che in lavanderia o in camera da letto. Lo abbiamo avvertito che sarebbe stato gettato in giardino ed è quello che abbiamo fatto e purtroppo quella notte ha piovuto.

Ron ed io abbiamo avuto una grossa lite e ho chiesto a John di aiutarmi. Non voleva saperlo e ho sentito che mi aveva deluso, quindi ho preparato una valigia e me ne sono andato. Sono andato a casa di May a Hurstville per due settimane. Quando ho telefonato a John per dire che sarei tornato, ha detto che Ron aveva preparato una valigia e se n'era andato 10 minuti dopo che me ne ero andato, quindi John era stato da solo per due settimane.

Il primo tentativo di suicidio di Ron è stato quando era capostazione in una stazione locale. Mi ha telefonato per dirmi che sarebbe stato sotto un certo treno. Non avevo una macchina, quindi ho telefonato al pastore Wilkie che è andato da Ron e l'ha portato a prendere un caffè. La prossima volta che Ron tornò a casa tardi, ero solo. Sembrava distanziato e ha preso il mio coltello da pane per tagliarsi le scritture. Ho portato via il coltello ma lui ha preso il suo coltello da pesca ed è sceso nella boscaglia verso il torrente. Era buio e tutto ciò che potevo fare era chiedere aiuto. John è arrivato e ha telefonato alla polizia che ha trovato Ron e lo ha portato in ospedale per essere ricucito. Lo tennero in reparto psichiatrico per una settimana.

Poi pensa che Ron ha sposato R che si dice fosse una strega. Aveva già una bambina, una piccola cosa carina con i capelli biondi. Affittarono un appartamento vicino a Miranda Fair e la guerra era davvero iniziata. Il matrimonio è durato circa 6 mesi durante i quali è stato il prossimo tentativo di suicidio di Ron. R mi ha telefonato durante la notte in cui era all'ospedale di Sutherland per un'overdose di qualcosa. Quando sono arrivato lì, gli avevano tirato fuori lo stomaco e si sentivano dispiaciuti per se stesso. Ron è tornato al Centro di Crescita ed è tornato a casa in Engadina e ha chiesto il divorzio.

In chiesa, Ron aveva guidato un coro di uomini che cantavano canzoni israeliane in lingua ebraica. Erano così popolari che cantavano regolarmente. Ha incontrato M e si è sposato e ha vissuto a Sutherland ed è nato R. Pensavamo che tutto andasse bene, ma in seguito abbiamo appreso del problema. Andò nel Regno Unito con il suo lavoro, tornò e partì di nuovo per il Regno Unito e Israele e finì in un ospedale in Inghilterra per asciugarsi. Mia sorella mi ha telefonato per i suoi guai.

Ron mi ha chiamato per chiedermi se poteva tornare a casa. La mia prima reazione è stata: "Non di nuovo, non ne posso più!" Ma perché pregare per qualcuno e rifiutare un aiuto pratico? Quindi Ron tornò a casa e alla fine tornò da M. Non conoscevo l'esatta situazione tra Ron e M, ma John è morto e il mio mondo è andato in pezzi. Eravamo sposati da 35 anni. Morì il 17 agosto 1993. Questo in effetti mi aprì un barattolo di vermi perché il dolore era terribile. Seppelliamo vivo il nostro dolore e può tornare in qualsiasi momento.

La mia chiesa stava cambiando quando Wilkie si era ritirato. Gli amici si sono trasferiti e non ho visto molto di Ron o M. Stavano avendo problemi. Stephen si era trasferito a Brisbane e io mi sentivo semplicemente abbandonato. Ho venduto la casa di famiglia in Engadina e mi sono trasferito in una unità in President Avenue per cinque mesi fino a quando la casa in Karimbla Road non era pronta.
R era stato dato a Ron, ma quando il mio posto è stato pronto, l'ho portato indietro e l'ho nascosto alla società perché non erano ammessi animali domestici. Era tutto ciò che mi era rimasto della mia famiglia, ma stava andando avanti nella vita ed è morto un paio d'anni dopo. Lo feci cremare e seppellii le sue ceneri nell'urna nel mio giardino speciale.

Solo la mia fede in Dio mi ha fatto andare avanti. Ron ha divorziato di nuovo. Stephen mi ha invitato a vendere e trasferirmi a Brisbane. Avrebbe venduto la sua casa e potremmo costruire un appartamento per me con la nonna. Paul era in Germania e mi ha detto di andare avanti. Ron ha anche detto ok perché potrebbe lasciare di nuovo il paese.

Quindi eccomi qui a Figtree Pocket con l'urna di Rocky sul mio balcone perché non potevo lasciarla sepolta in Karimbla Road. Quando visito Sydney, Ron è stato gentile con me, ma ho assistito a un lampo del vecchio Ron sepolto vivo dentro. Solo Dio stesso può affrontarlo.

Sto leggendo un piccolo libro scritto da David Wilkenson intitolato "Hai voglia di mollare ultimamente?" C'è una piccola pagina chiamata “Non c'è cura fisica”.

Non c'è cura fisica quando sei profondamente ferito, nessuna persona su questa terra può escludere le paure più recondite e le agonie più profonde. I migliori amici non possono davvero capire la battaglia che tutti voi attraversate o le ferite inflitte su di voi. Solo Dio può escludere le ondate di depressione e i sentimenti di solitudine e fallimento che ti assalgono. Solo la fede nell'amore di Dio può salvare la mente ferita.

Il cuore ferito e spezzato che soffre in silenzio può essere guarito solo da un'opera soprannaturale dello Spirito Santo e niente meno che l'intervento divino funziona davvero. Dio deve intervenire e prendere il controllo. Deve intercettare le nostre vite al punto di rottura, allungare le sue braccia amorevoli e portare quel corpo e la mente sofferenti sotto la sua protezione e cura. Dio deve manifestarsi come un Padre premuroso e dimostrare che Egli è lì per far andare le cose per il meglio. Egli deve con il suo stesso potere disperdere le nuvole temporalesche, scacciare la disperazione e l'oscurità, asciugare le lacrime e sostituire il dolore con la pace della mente.

Ron, spero che tu abbia versato qualche lacrima per quello che ho detto. So di aver urlato a mille. Papà e io non avevamo molti talenti, ma l'unico talento che avevamo, abbiamo usato il meglio che potevamo allevare tre figli il meglio che sapevamo ed essere gentili con i nostri vicini. Papà è andato avanti prima di me e gli anni che mi restano mi godrò. I miei ragazzi sono uomini adulti e responsabili di se stessi, ma posso comunque essere gentile con il mio vicino.



Pubblicazione....
Italiano
%%piè di pagina%%