Kate Coghlan

Blogger ICAV

Kate è un'adottata vietnamita cresciuta a Victoria, in Australia. Kate è tornata in Vietnam per la prima volta nel 1999 all'età di 25 anni con i suoi genitori adottivi e il fratello minore (non adottato). È stato letteralmente il secondo giorno di essere lì che tutto il suo corpo, la sua mente e il suo spirito si sono sentiti a casa. Da allora è tornata altre due volte, una volta con i suoi figli.

Kate è entrata e uscita dal desiderio di saperne di più sulla sua eredità e dal pensare di cercare una famiglia biologica per tutta la sua vita adulta. È solo di recente negli ultimi due anni che si è impegnata seriamente per l'idea. Ha assunto un'organizzazione che aiuta a rintracciare e fornisce accesso a un investigatore con sede in Vietnam, assistenza legale e consulenza. Durante questo periodo ha appreso di essere stata lasciata sulla soglia dell'orfanotrofio dalla madre biologica con un biglietto che indicava il nome della madre biologica e il nome che le aveva dato sua madre. Kate lo vede come un indizio della sua mamma naturale che l'ha invitata tanti anni fa a trovarla!

È attraverso l'impegno attivo nella sua ricerca che Kate ha anche stretto legami e amicizie inestimabili con altri adottati. È stata invitata a parlare come volontaria con i futuri genitori adottivi della sua esperienza. In tal modo, Kate spera di fornire un po' di informazioni e comprensione su cosa significhi essere un adulto adottato e sui possibili problemi che i suoi potenziali figli potrebbero dover affrontare.

Professionalmente, Kate è un'assistente sociale e ha lavorato a lungo in vari settori durante la sua carriera. Le esperienze professionali di Kate includono la gestione di casi con giovani e adulti, lavorando nel campo della droga e dell'alcol, della salute mentale e dei senzatetto fino al lavoro dove si trova oggi, nel governo locale nel settore degli anziani e della disabilità.

È attraverso la ricerca della sua famiglia biologica e il collegamento con altri adottati che Kate ha realizzato la sua vera vocazione. Si spera che la prossima mossa professionale di Kate sia da qualche parte nel campo delle adozioni. Si impegna a difendere i diritti degli adottati, assistendo gli altri nelle loro ricerche e condividendo la sua storia personale nella speranza che risuoni con gli altri e incoraggi anche gli adottati a condividere e connettersi.

Pubblicazione....
Italiano
%%piè di pagina%%