Marie Gardom

Direttore Esecutivo, Rappresentante ICAV UK

Marie è un'adozione cinese indiana nata in Malesia e adottata in Gran Bretagna. Dopo aver lasciato la Malesia, Marie è cresciuta in Germania, Galles, Scozia e Inghilterra e ha finalmente trovato una casa a Londra dove la sua diversità e creatività è fonte di ispirazione e opportunità.

Marie è desiderosa di facilitare il supporto pratico per gli adottati individualmente, connettendo gli adottati, condividendo risorse e organizzando eventi. A un livello più collettivo, vorrebbe trovare modi per collaborare con le organizzazioni al fine di supportare gli adottati e trovare modi per centrare le storie degli adottati con creatività e impatto nella comunità del Regno Unito.

Marie ha assunto il ruolo di rappresentante dell'ICAV UK nel 2019 con la speranza di riunire più adottati del Regno Unito per sostenersi a vicenda e aumentare la visibilità dei diritti degli adottati internazionali e transrazziali in Gran Bretagna.

Marie è interessata a identificare o creare spazi e risorse che sono solo adottati poiché ha notato che non solo c'è pochissimo disponibile, ma dove esiste, è spesso in spazi condivisi da adottanti e agenzie di adozione o servizi sociali. Marie ritiene che si tratti di un conflitto di interessi che ha fortemente influenzato la capacità degli adottati di identificare e garantire il supporto necessario e crea un vuoto di difesa per gli adottati nel Regno Unito.

Marie è desiderosa di affrontare le disparità tra non solo i diritti degli adottati e dei non adottati, ma anche la crescente disparità degli adottati internazionali rispetto agli adottati nazionali.

Le complicazioni delle adozioni internazionali stanno fornendo protezione per pratiche non etiche, impedendo l'esplorazione significativa di soluzioni alternative e marginalizzando ulteriormente i diritti degli adottati migranti.

Italiano
%%piè di pagina%%