Una domanda per le agenzie di adozione

di Cameron Lee, adottato dalla Corea del Sud negli USA, terapeuta e fondatore di Terapia riscattata

Cosa autorizza un'agenzia di adozione a continuare a operare? Il numero di bambini collocati al mese? La quantità più bassa di discontinuità di adozione all'anno? Le credenziali del regista? La loro apparizione in una produzione mediatica esclusiva?

Se faticano a incorporare una vasta gamma di testimonianze degli adottati nel modo in cui forniscono efficacemente servizi di assistenza all'infanzia, comprese iniziative per mantenere intatte le famiglie, cosa stanno facendo dentro e verso le nostre comunità?

Una domanda che i genitori adottivi possono porre è: “In che modo le testimonianze di adulti adottati hanno cambiato le tue procedure operative standard negli ultimi cinque anni? Puoi mostrare almeno tre esempi di come il tuo programma è cambiato o si è evoluto sulla base della ricerca e della letteratura guidate dagli adottati?"

A meno che non siano disposti a mostrarvi il loro contributo ai bacini curativi del servizio che affermano di fornire, va bene chiedersi quante persone e famiglie siano state trattenute dall'accesso alle loro strutture di acqua viva.

In altre parole, mostraci il cuore della tua agenzia. Se c'è un'abbondanza di non adottati che parlano e insegnano, ci deve essere qualcos'altro che ci mostri che stai lavorando nel migliore interesse dell'adottato, non solo all'età in cui è "adottabile", ma per tutta la durata della nostra vita.

Vogliamo collaborare con te! Ma per favore, riduci al minimo l'idea che il nostro attivismo sia dannoso per gli affari. La voce dell'adottato non dovrebbe essere una minaccia per coloro desiderosi di imparare a servire meglio gli adottati. Molti di noi vogliono aiutarti a realizzare le tue promesse. Grazie per averci ascoltato in questo modo e per averlo reso una "migliore pratica" di solidarietà.

Leggi l'altro blog di Cameron su ICAV, Il Papa che fa vergognare le persone ad adottare bambini

lascia un commento cancella risposta

Italiano
%%piè di pagina%%