Accettazione della responsabilità come facilitatore dell'adozione

di Jessica Davis, madre adottiva americana di una figlia ugandese, è tornata con successo dalla sua famiglia ugandese; co-fondatore di Kugatta che riunisce le famiglie colpite dall'adozione internazionale dell'Uganda.

La scorsa settimana, Margaret Cole, la donna che possedeva l'agenzia di adozione che ha trafficato Namata dalla sua famiglia, ha cambiato la sua dichiarazione di colpevolezza.

Sebbene le accuse di cui si è dichiarata colpevole non rappresentino pienamente la profondità dello sfruttamento e dell'ingiustizia che è stata perpetuata contro innumerevoli famiglie a seguito delle sue azioni, è sicuramente un passo nella giusta direzione vederla accettare QUALCHE responsabilità. Tanti bambini sono stati danneggiati a causa della sua avidità. Margaret Cole ha accumulato più di $200 milioni attraverso il sangue e le lacrime letterali di alcuni dei bambini e delle famiglie più vulnerabili del mondo.

Oggi, mentre l'ho vista cambiare la sua dichiarazione di colpevolezza, ha chiesto un ulteriore "perdono" in modo da contrattare punti sulla sua condanna poiché stava "accettando la responsabilità". L'accusa ha detto assolutamente di no, ha avuto tutto il tempo per assumersi la responsabilità delle sue azioni, ma ha aspettato fino a una settimana prima del processo e solo un giorno dopo aver visto il caso che era stato avviato contro di lei.

Così tante persone hanno lavorato duramente per assicurare alla giustizia le persone coinvolte in questo programma di adozione. Non posso ringraziare ciascuno di loro abbastanza!

Leggi i primi pensieri di Jessica quest'anno: Dolore per la perdita e gioia nel vederla riunita alla sua famiglia

Leggi Il blog di Lynelle che include una rapida occhiata a come sono stati condannati gli autori.

risorse

L'ex direttore esecutivo dell'Agenzia per l'adozione internazionale si dichiara colpevole di un programma di adozione fraudolenta

Texas Mom rimane libera senza vincoli dopo aver comprato a suo figlio una bambina "adottata" di quattro anni dalla Polonia

La difesa ammette che il loro cliente, Margaret Cole Hughes, Direttore di European Adoption Consultants (EAC) ha guadagnato $200m da 8000 adozioni in tre decenni

Proprietario dell'agenzia Strongsville, dipendenti accusati di cospirazione in casi di adozione straniera

Bambini in vendita: "Mia mamma è stata ingannata"

Una risposta a "Accepting Responsibility as An Adoption Facilitator"

lascia un commento cancella risposta

Pubblicazione....
Italiano
%%piè di pagina%%