Il lutto per il figlio del passato

A novembre 2021, mi è stato chiesto dal Dipartimento australiano dei servizi sociali, per reperire opere d'arte di adottati all'estero che si adattassero alle loro opere d'arte per una revisione della letteratura che hanno finanziato rivedendo la ricerca disponibile su Adoption and Suicide.

L'ICAV ha contattato vari artisti adottati noti per il loro lavoro da ICAV e ha chiesto se desideravano presentare dei pezzi. Dan, un filippino adottato negli Stati Uniti, solo poche settimane prima si era unito alla rete ICAV e avevo visto le sue opere d'arte come parte della sua conoscenza. La sua opera d'arte mi ha sbalordito per la sua profondità e intensità. Quindi gli ho chiesto di condividerlo con tutti voi qui. L'opera d'arte è un mezzo così potente per ritrarre l'esperienza vissuta dell'adottato! Spero che ti piacciano i prossimi 3 blog in cui condividiamo l'incredibile talento di Dan, la sua opera d'arte e il significato dietro ogni pezzo. Ti presenta la sua serie in 3 parti, tutte relative all'essere un adottato internazionale filippino.

di Dan R Moen, adottato dalle Filippine negli USA.

Il lutto per il figlio del passato

Questo rappresenta sia il mio presente che il mio passato che attraversano simultaneamente un tumulto emotivo. Il bambino è suggerito di essere nudo in rappresentazione di essere completamente vulnerabile. Con entrambe le braccia che circondano la forma adulta di se stesso, il bambino non desidera altro che essere amato, protetto e... non sentirti orfano—un vero senso di appartenenza.

L'adulto, tuttavia, rappresenta il mio attuale io adulto. L'abbigliamento del vecchio mondo/Vittoriano/Edoardiano rappresenta una connessione con la storia; l'amore per lo studio e l'apprendimento dai nostri antenati e la passione per coloro che sono venuti prima, ignorando completamente il bambino nel presente. Il gilet rosso rappresenta l'amore ma è coperto e non svelato dalla redingote parzialmente chiusa. Sta distogliendo lo sguardo dal bambino suggerendo che c'è una disconnessione. Sta guardando verso l'oscurità sapendo che il mondo non è tutto splendente e glorioso. Anche lui è in lutto, ma non si connette completamente al bambino. Un braccio è avvolto attorno al bambino suggerendo che c'è una piccola connessione con il suo io passato, ma l'altra mano è completamente in tasca a suggerire che c'è un senso di distacco, inclusa la dissonanza cognitiva, il bisogno di crescere e andare avanti. Sta mostrando il tumulto interiore di accettare l'idea di "questa è solo la vita" - mentre, allo stesso tempo, non si concede il permesso di piangere completamente con il figlio passato.

Intorno a loro ci sono diversi colori che suggeriscono fuoco di significati. I verdi scuri rappresentano le foreste che ho visitato per tutto il 2020 e tutti i luoghi segreti in cui mi piace andare per guarire. Molti di questi luoghi erano fuori dai percorsi naturalistici e, per visitarli, avrebbero dovuto camminare in profondità nei boschi per trovare questi luoghi.

Il rosso rappresenta il sangue di chi è morto per mano della cattiva politica, della politica, del razzismo, dell'ignoranza e del Covid-19. Così come il bianco, che rappresenta gli innumerevoli spiriti e anime che sono passati nell'aldilà.

Il giallo rappresenta il fuoco con il caos e il cambiamento. Ci sono accenni di vernice metallizzata dorata che suggeriscono l'idea che ci sia guarigione all'interno del caos, ma dipende dalle prospettive individuali. Questo è rappresentato fisicamente dallo spettatore poiché l'angolo con cui stai guardando il dipinto determina la visibilità della vernice metallica. Quindi, quando più persone guardano il dipinto contemporaneamente, alcune vedranno la vernice metallica mentre altre non la vedranno, questo è il punto.

Molti di noi, da adulti, a volte dimenticano che le emozioni crude che proviamo sono umane, semplicemente umane. Non è necessaria alcuna logica nel momento del dolore. Molte delle nostre paure, dolori e profondi tumulti interiori provengono dal nostro passato e, a volte, piangiamo la nostra infanzia, poiché non ci siamo dati il permesso di addolorarci completamente e provare queste emozioni crude. Dobbiamo darci quel permesso; qualsiasi consiglio da altri o opinioni da altri non saranno soddisfatte se non ci permettiamo di senti prima e convalidare come sentirsi internamente.

Anche tu sei importante. Sei #1 nella vita; dalla nascita al prossimo mondo – impara a vivere insieme a te stesso, non da solo.

Prossimamente, la seconda opera d'arte di Dan La mia prospettiva è importante? nella sua serie in 3 parti.

Per saperne di più su Dan e sul suo lavoro, dai un'occhiata al suo sito web.

Una risposta a "Grieving for the Child of the Past"

lascia un commento cancella risposta

Pubblicazione....
Italiano
%%piè di pagina%%