Io sono qui

di Naomi Mackay, adottato dall'India alla Svezia, residente come regista di documentari in Scozia; attualmente producendo il suo libro di memorie e il film. Puoi seguire Naomi su Linktree, Facebook, Instagram.

IO SONO QUI!

Ti passo nel corridoio.
Ti passo per le strade.
Ti passo nei negozi.
Ti passo sulla spiaggia.
Sto accanto a te quando ti lavi i denti.
Sono davanti a te alla fermata dell'autobus.
Sto sul balcone.
Sto dietro di te in coda.
Mi siedo di fronte a te sull'autobus.
Mi siedo di fronte a te nella sala d'attesa.
Mi siedo a un tavolino del caffè.
Mi siedo sull'erba del parco.
Sorrido da sotto i miei capelli.
Sorrido dall'altra parte del bancone.
Sorrido per nascondere le mie lacrime.
Sorrido per farti sentire meglio.
Parlo con chi ne ha bisogno.
Parlo con me stesso.
Ti parlo in coda.
Parlo con il tuo cane mentre la tua faccia è nel tuo telefono.
Ti aspetto sotto la pioggia.
Aspetto l'autobus.
Aspetto, mentre tu lo fai.
Aspetto pazientemente che tu mi veda.
IO SONO QUI!

Ultimamente ho pensato perché per tutta la vita ho parlato nel vuoto, dove altri sono stati ascoltati ma è come se non fossi nemmeno lì. A volte ho un sorriso imbarazzante, spesso mi viene detto "Ottieni quello che ci metti!" Sono inutile, ovviamente non metto niente perché non ottengo niente.

Forse hanno ragione, sono un marmocchio viziato che non lo vede. Forse mi stanno illuminando a gas.

Qualunque sia la verità, sono ancora invisibile, parlo nel vuoto.

Leggi l'altro post ICAV di Naomi: Non dirmi di essere grato

lascia un commento cancella risposta

Pubblicazione....
Italiano
%%piè di pagina%%