autoritratto di kimura

di kimura byol-nathalie lemoine, nato in Corea del Sud; creatore di archivi culturali adottati

in quanto graphic designer qualificato ma soprattutto artista e attivista, le immagini simili a poster sono realizzate in modo incisivo, poche parole, semplici immagini photoshoppate e il messaggio è più facile da catturare. il fatto che NON possiamo leggere facilmente le parole gialle sullo spazio bianco è il modo in cui gli asiatici navigano nel mondo bianco. molti asiatici, aborigeni, autoctoni adottati sono stati adottati principalmente da famiglie bianche e credevano per molto tempo di essere loro stessi bianchi, è così che siamo cresciuti, è così che siamo sopravvissuti al razzismo (a volte a casa, spesso a riunioni di famiglia - a scuola, al lavoro ). rappresenta strati di vita pronta ... spostati e rubati ma una vita che ce l'abbiamo fatta, di cicatrici, perdita e desiderio di capire ...

lascia un commento cancella risposta

Italiano
%%piè di pagina%%