Lezioni di vita da un adottato – Parte 4

Questa è una serie scritta da Tamieka piccolo, adottato dall'Etiopia in Australia.

'Quando siamo al nostro punto più basso, siamo aperti al più grande cambiamento'.

Avatar Aang

Penso che sia sicuro dire che per quasi tutte le persone possono toccare il fondo ad un certo punto della loro vita o molto vicino ad esso. Per gli adottati, molti di noi sopportano alcune delle esperienze e delle battaglie più dolorose, dall'essere maltrattati o trascurati negli orfanotrofi o nelle famiglie, dalla sofferenza per i senzatetto, dall'essere cacciati di casa, dall'abuso di sostanze, dal traffico di bambini e l'elenco può continuare.

Questa è un'altra citazione da cui ho imparato Avatar: Leggenda di Korra quando il sé della vita passata dell'eroina è venuto da lei quando aveva perso quasi tutti i suoi poteri come Avatar. Aang apparve e le disse questo; che quando tocchiamo il fondo, quando perdiamo così tanto o tutto, abbiamo le nostre menti e le nostre anime così aperte e vulnerabili che siamo esposti a vedere nuove prospettive sulla vita e sul nostro dolore; in un modo che possiamo aiutare a ricostruire le nostre vite in un modo nuovo; che possiamo ricominciare da capo. Possiamo finalmente vedere cosa abbiamo fatto che non funzionava, quindi abbiamo la possibilità di utilizzare nuovi strumenti o soluzioni ai nostri problemi. Quando siamo caduti così lontano, è una buona opportunità per ricostruirci di nuovo dalle fondamenta delle ceneri in su. Quando diventiamo umiliati in questo modo, il nostro ego ha meno presa e potere su di noi, e scegliamo di trasformarci e cambiarci in una versione migliore di noi stessi che serve il nostro sé più elevato e la nostra felicità.

lascia un commento cancella risposta

Italiano
%%piè di pagina%%