La biologia non ha importanza?

#4 ICAV Blogger Collaborative Series dal mese di sensibilizzazione sull'adozione 2019

Un mito dell'adozione

Hai dei membri della famiglia con cui non avresti mai niente a che fare se non fossero una famiglia?

Se scoprissi che il tuo bambino è stato scambiato alla nascita e stavi allevando il bambino di un'altra persona, cercheresti tuo figlio?

Se scoprissi di essere stato scambiato alla nascita e di essere stato cresciuto da un'altra famiglia, vorresti incontrare la tua famiglia biologica?

Ti piace ascoltare storie di membri della famiglia che condividono interessi o talenti con te?
Se c'è un problema di salute medica ereditaria nella tua famiglia, pensi di averne la giusta conoscenza?

Se una madre perde il suo bambino prima di partorire e non incontra mai il bambino, ne sarà addolorata?

Una relazione con la famiglia acquisita è diversa da una relazione con la famiglia biologica?

Se vuoi avere una famiglia, la tua prima scelta è avere un figlio biologico?

Se la tua risposta è SI a una o più di queste domande, non dire mai a un adottato che la biologia non ha importanza.

di Juliette Lam

Mio padre è stato ricoverato ieri in ospedale perché aveva senso di oppressione al petto e dolore alla spalla che si irradiava fino alla scapola. La prima domanda che gli è stata posta è stata: "C'è qualche storia familiare di malattie cardiache?" È stato in grado di dire: "Mio padre ha avuto un attacco di cuore, mio fratello ha avuto uno stent e anche mia sorella ha una malattia cardiaca, quindi sì, c'è". Questo è stato quindi in grado di informare il team mediale che lo valutava che c'era un'alta possibilità che questo fosse correlato al cuore e quindi potevano agire di conseguenza.

Quando mi è stata diagnosticata la displasia dell'anca nel 2010 la prima cosa che mi è stata chiesta è stata: "C'è qualche storia familiare?" Ovviamente non era la prima volta che mi facevano questa domanda. Mi è stata posta questa domanda per tutta la mia vita quando mi sono presentato per umili qualunque cosa sia. Sono adottato... ah giusto... a volte silenzio imbarazzante.... e quindi non lo so.

La prima cosa che abbiamo fatto ovviamente quando abbiamo scoperto che avevo la displasia dell'anca, è stata far fare il test a mia figlia e fare bingo – indovina un po'?! È genetico!! L'aveva anche lei. Ero contento ma anche triste di averle trasmesso questo. Sono stato contento che per la prima volta nella mia vita la mia diagnosi appena scoperta significasse che potevo aiutarla a prendere la sua abbastanza presto da aver bisogno di un intervento chirurgico ma non così invasivo come quello che avevo bisogno di avere. E c'è il caso in questione, dal punto di vista medico, sul perché la biologia è importante.

di Kate Coghlan

La biologia non ha importanza. Ma dicono che il sangue è più denso dell'acqua.
La biologia non ha importanza. Ma più di 26 milioni di persone hanno fatto un test di discendenza genetica.
La biologia non ha importanza. Ma tu hai gli occhi di tua nonna.
La biologia non ha importanza. Ma sono così felice che tu abbia il talento musicale di tuo padre.
La biologia non ha importanza. Ma la maggior parte degli stati degli Stati Uniti sigilla i certificati di nascita originali. Permanentemente.
La biologia non ha importanza. Ma il DNA porta le istruzioni genetiche per lo sviluppo, il funzionamento, la crescita e la riproduzione di tutti gli organismi conosciuti.
La biologia non ha importanza. Ma 406 episodi di Forensic Files hanno incantato il pubblico televisivo usando prove biologiche per catturare criminali violenti.
La biologia non ha importanza. Ma "Finding Your Roots" è un successo di prima serata per la televisione pubblica negli Stati Uniti.
La biologia non ha importanza. Ma circa 8 milioni di bambini sono nati in tutto il mondo utilizzando la fecondazione in vitro e altre tecnologie riproduttive.
La biologia non ha importanza. Ma tutto quello che volevo era sapere chi fosse mia madre.
La biologia non ha importanza. Ma le madri ei bambini che hanno perso a causa dell'adozione si cercano disperatamente l'un l'altro, in tutto il mondo.
La biologia non ha importanza. Ma lo fa. Davvero, davvero.

di Abby Hilty

Một giọt máu đào hơn ao nước lã / Una goccia di sangue vale più di tutta l'acqua di uno stagno.

Nella casa in cui sono cresciuto, al secondo piano, c'era una sala da pranzo formale e poi un corridoio che conduceva a un grande bagno, una stanza del cucito, la camera matrimoniale e infine la mia camera da letto. Sulla parete di fronte alla sala da pranzo c'era molto spazio per i miei genitori adottivi per appendere foto in bianco e nero incorniciate di parenti lontani che provenivano da entrambi i loro alberi genealogici. Per scendere nel corridoio fino alla mia camera da letto, giorno e notte, dovevo passare davanti a questa ordinata serie di foto. A volte passavo proprio accanto a loro, a volte, di solito quando sapevo di essere solo, guardavo in profondità negli occhi dei soggetti, tanto che cominciavo a credere che mi stessero fissando.

Era in questi momenti, e in tanti altri modi, che volevo qualcuno con tratti del viso, colore dei capelli e statura fisica simile alla mia che mi scrutasse e spiegasse la strana dissonanza in cui mi sentivo sempre più intrappolata. Ma nessun aiuto arrivava perché ero al di là dell'aiuto in qualche strano aspetto scomunicativo. Non importa quanto ho provato a smorzare il mio aspetto distinguibile, mi ha riportato ai miei coetanei che generalmente mi giudicavano non del tutto compatibile con le loro cricche. Per quanto riguardava i miei genitori adottivi e la famiglia immediata, ero loro, a tutti gli effetti, ma quando si trattava di commenti innocui su tratti familiari o di paragoni fisici di buon carattere tra cugini venivo messo da parte e ignorato. Era come se mi stessero facendo sapere che si trattava di "affari di famiglia che non ti riguardano".

Quando non assomigli alle persone con cui sei costretto a nuotare nel grande stagno del Mondo, allora abbassi la temperatura corporea e cerchi di farcela e cerchi sempre una via di fuga.

di Kev Minh

Questo è l'ultimo della serie collaborativa di ICAV Blogger che è stata creata per l'Adoption Awareness Month 2019. Un enorme ringraziamento al nostro team di blog ICAV per il loro impegno e generosità nel condividere le loro voci.

2 Risponde a “Biology doesn’t matter?”

lascia un commento cancella risposta

Pubblicazione....
Italiano
%%piè di pagina%%